Indietro
Logo con scritta Vivijesolo sulla spiaggia

Vivijesolo: portare un magazine online

WEB, SOCIAL

Ho portato un magazine stampato online e sui social.

Il problema

Il sito esistente era aggiornato una volta al mese massimo, includendo uno o due articoli del giornale stampato.

L'unica maniera per leggere il contenuto del giornale era sfogliare un file PDF utilizzando un "libro virtuale".

Non era possibile condividere contenuti sui social media e la presenza su Facebook stava calando.

Il mio ruolo

Ero a capo del design e dello sviluppo del sito.
Ho collaborato con la designer del magazine, adattando la grafica del magazine al web.

Design: Fase 1 "Wireframe"

Ho iniziato a disegnare a matita l'idea dell'interfaccia

Design: Fase 2 "Mockup"

Dopo alcune modifiche ho creato un primo mockup rapido del sito

In collaborazione con la responsabile della grafica del magazine siamo arrivati a questa

Sviluppo del sito

Ho poi sviluppato il sito in Wordpress, qui potete confrontare la nuova versione con quella precedente

Ripensare il design

Dopo alcuni mesi online ho eseguito una valutazione del sito web.

Il sito web era sicuramente migliorato ma gestirlo era troppo difficile, l'editore avrebbe dovuto caricare tutti gli articoli di ogni numero contemporaneamente e questo avrebbe impedito l'automazione della pubblicazione sui Social Media.

Ho anche notato che l'utente non visitava spesso il sito web, leggeva uno o due articoli e ignorava il resto.

Ho realizzato prima alcuni prototipi a bassa fedeltà del nuovo design.

Ora il sito Web include un articolo principale in alto e tre articoli secondari in basso, altri articoli sono mostrati di seguito.

La cosa più importante è il fatto che ora il sito web è indipendente dalla rivista stampata.

Alcuni articoli possono essere alti il ​​doppio per dare loro maggiore risalto e importanza visiva e il menu è ora a schermo intero.

Mockup e sviluppo # 2

Dopo aver testato con l'editore siamo arrivati ​​al seguente mockup basato sul nuovo design:

La pagina dell'articolo non è stata ridisegnata poiché il contenuto sarà lo stesso.

Dopo ulteriori test ho sviluppato il nuovo modello per il sito web.

Impatto sul business

Il nostro obiettivo era portare la rivista online completamente in modo che le persone potessero leggerla online e, cosa più importante, condividerla sui social media.

Abbiamo visto un aumento significativo delle visite, il vecchio sito web non aveva quasi visualizzazioni e quindi pochi contenuti sono stati condivisi sulla pagina Facebook.

Come si può vedere la seconda versione del sito ha generato molto più traffico della prima.

Il traffico è ancora basso quando la rivista non viene stampata, poiché viene generato poco contenuto.
Porta via

Alla fine abbiamo creato una migliore esperienza web per i lettori e migliorato significativamente la consapevolezza e la presenza sui social media.